Gossip News Italia

Silvia Provvedi pubblica un post dopo l’arresto del compagno.

Condividi:
Tempo di lettura: 2 minuti

È un periodo movimentato per Silvia Provvedi, prima la nascita della figlia, poi l’arresto del compagno Giorgio De Stefano.

Lo scorso 24 giugno, Giorgio De Stefano, compagno di Silvia Provvedi e neo padre di Nicole, è stato arrestato con l’accusa di associazione di stampo mafioso. Da quel momento i social de ‘Le Donatella’, seguiti da milioni di persone, hanno smesso di essere aggiornati.

Ieri, venerdì 26 giugno, nel pomeriggio, Silvia Provvedi diventata mamma da pochi giorni, ha condiviso una foto, dove appare con la piccola Nicole tra le braccia. Lo sguardo della cantante sembra spento, cosa comprensibile visto quanto è accaduto al suo compagno, dopo la nascita della bambina. La giovane è passata da una gioia immensa per essere diventata madre ad un grande dolore nel vedere Giorgio portato in carcere.

L’ arresto è avvenuto nella casa di Giulia Provvedi, sorella gemella di Silvia, perché i due a causa di riparazioni nella loro casa, si erano momentaneamente trasferiti dalla sorella della ragazza. La foto del post è stata scattata probabilmente da Giulia, che è sempre con la sorella e accanto all’immagine, solo un cuore, è impossibile commentare la foto, perché la funzione è stata disabilitata, com’è avvenuto per i post delle scorse settimane. Vedere il suo profilo social inondato di parole riguardo questa tragedia, è l’ultima cosa che Silvia vorrebbe.

 

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta