Gossip News Italia

Selvaggia Roma diventa un’attrice

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

L’ex concorrente del Grande Fratello Vip e Temptation Island, Selvaggia Roma diventa un’attrice e partecipa ad un docu-film.

Selvaggia Roma diventa un'attrice

Ex concorrente di Temptation Island e dell’attuale edizione del Grande Fratello Vip, Selvaggia Roma si trasforma da concorrente di reality in attrice e partecipa al docu-film “Napule”, diretta da Enzo G. Castellari, regista stracult amato da Quentin Tarantino, ma la cosa curiosa è che la ragazza parteciperà con il nome Sabrina Haddaji, il suo nome vero. Il docu-film tratterà dei contrasti tra la Napoli ‘bene’ del Vomero a quella più degradata e periferica di Scampia, Selvaggia in merito a questo suo nuovo progetto, dice: “Sono da sempre innamorata di Napoli e dei napoletani che mi hanno accolto con grande affetto e calore”. Sui social della ragazza, scopriamo che si tratterà di un prodotto Netflix e lei, postando una foto in cui viene ritratta con gli abiti di scena, scrive: “Quanta meraviglia nell’illogicità di questa confusione… apprezza la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso”.

Selvaggia Roma diventa un'attrice

Ebbene sì, Temptation Island che il Grande Fratello Vip, sono stati dei trampolini di lancio per Selvaggia Roma che adesso parteciperà a questo documentario, trasformandosi in un’attrice. In “Napule“, la ragazza ha deciso di usare il suo vero nome Sabrina Haddaji, nata da mamma italiana e da papà tunisino. Il film di Enzo G. Castellari non proprio il suo debutto in assoluto, non molti ricorderanno, infatti che Selvaggia o meglio Sabrina, prima della sua partecipazione nel 2011 al programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne, aveva partecipato a numerosi spot pubblicitari, diffusi poi in Giappone. All’epoca di quegli spot, la ragazza  si faceva chiamare Selvaggia Haddaji e studiava recitazione, poiché il suo grande sogno era quello di fare l’attrice. Quando la ragazza, nel 2017, ha poi partecipato al programma condotto da Filippo Bisciglia, Temptation Island, ha preso il nome di Selvaggia Roma, nome che attualmente usa sia nei programmi televisivi che sui social. 

Selvaggia Roma diventa un'attrice

A dirigere il docufilm, in cui parteciperà Sabrina Haddaji alias Selvaggia Roma,  è un regista “stracult”, Enzo G. Castellari, cineasta 82enne che ha diretto film poliziotteschi, western e di fantascienza, ricordiamo il titolo “Quel maledetto treno blindato”, amatissimo da Quentin Tarantino, il quale ne ha fatto una sorta di remake e ha contattato Castellari per un piccolo cameo. Il regista di questo docu-film, si è complimentato con l’ex gieffina e di lei ha detto: “Selvaggia è una ragazza sensibile, piena di entusiasmo e voglia di fare. Si sta impegnando molto nonostante sia una debuttante. Ha una grande voglia di ascoltare ed eseguire e per me è anche un piacere poter dirigere una giovane promettente come lei” ha concluso Enzo G. Castellari.

Selvaggia Roma diventa un'attrice

Selvaggia Roma è una modella e influencer che ha raggiunto la notorietà grazie alla partecipazione, nel 2017, al programma Temptation Island, dove ha partecipato insieme all’ex fidanzato Francesco Chiofalo. La ragazza, poi nel 2020 entra nella casa del Grande Fratello Vip, dopo aver effettuato la quarantena in seguito alla positività al Covid-19. Nella casa, ha la possibilità di rincontrare Enock Barwuah e Pierpaolo Pretelli, ragazzi che la modella ha baciato in passato e proprio per questo, la Roma si scontra spesso con la coinquilina, la showgirl Elisabetta Gregoraci. Dopo la sua uscita dalla casa del Grande Fratello Vip, Selvaggia è ospite nello studio di Alfonso Signorini, insieme agli altri ex concorrenti del reality.

Selvaggia Roma diventa un'attrice

Sembra proprio che Selvaggia Roma, stia realizzando il suo più grande sogno, quello di fare l’attrice. Sicuramente i programmi televisivi di Canale 5 di grande successo come Temptation Island e il Grande Fratello Vip a cui ha partecipato, sono stati dei perfetti trampolini di lancio, chissà se la ragazza avrà modo di proseguire questa nuova strada che ha intrapreso. Non ci resta che attendere per vedere “Napule“, il docu-film di Castellari dove ci sarà anche Sabrina Haddaji, da Cinecittà al grande schermo, è un bel passo avanti, complimenti Selvaggia e tantissimi auguri per la tua carriera.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta