Gossip News Italia

Netflix la seconda stagione di Bridgerton ci sarà

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

Netflix annuncia che ci sarà la seconda stagione della serie televisiva Bridgerton, disponibile sulla piattaforma dal 25 dicembre 2020.

Netflix la seconda stagione di Bridgerton ci sarà

I fans di Bridgerton saranno felicissimi di sapere che Netflix ha rinnovato la serie televisiva per una seconda stagione. Balzando in cima alla classifica della piattoforma streaming, Bridgerton si è conquistata l’interesse dei numerosi utenti. Prodotta da Shonda Rhimes, creatrice del medical drama più longevo della storia della televisione, Grey’s Anatomy, che attualmente si trova alla diciassettesima stagione, Bridgerton è un misto tra Downton Abbey e Gossip Girl. Si narra infatti delle vicende di famiglie aristocratiche di Londra e di una misteriosa scrittrice, Lady Whistledown a cui la grandissima Julie Andrews presta la voce, rivela tutti i segreti dei membri dell’aristocrazia londinese. La protagonista della prima stagione della serie è Daphne Bridgerton (interpretata da  Phoebe Dynevor), ragazza che deve fare il suo debutto in società per poter trovare marito. Lo troverà in seguito in Simon Basset, Duca di Hastings (interpretato da Regé-Jean Page).

Come dicevamo, la prima stagione di Bridgerton è stata un grande successo e quindi Netflix ha deciso di rinnovare il prodotto per una seconda stagione, considerando che di materiale ce n’è a sufficienza, visto che la serie televisiva è tratta da una saga di libri della scrittrice Julia Quinn. La collana è composta da ben 9 libri:

Netflix la seconda stagione di Bridgerton ci sarà

  • Il primo libro – “Il duca e io“: Parla di Daphne Bridgerton e della sua storia d’amore con il Duca di Hastings, Simon Bassett, corrispondente quindi alla prima stagione.
  • Il secondo libro – “Il visconte che mi amava“: Incentrato sul primogenito e capofamiglia dei Bridgerton, Anthony.
  • Il terzo libro – “La proposta di un gentiluomo”: Incentrato sul secondogenito dei Bridgerton, Benedict.
  • Il quarto libro – “Un uomo da conquistare”: Riguardante il terzogenito Bridgerton, Colin.
  • Il quinto libro – “A sir Philip, con amore”: Incentrato sulla quintogenita dei Bridgerton, Eloise.
  • Il sesto libro – “Amare un libertino”: La cui protagonista è la sestogenita della famiglia, Francesca Bridgerton.
  • Il settimo libro – “Tutto in un bacio”: Incentrato sull’ottava dei figli Bridgerton, Hyacinth.
  • L’ ottavo libro – “Il vero amore esiste”: Il cui protagonista è il settimogenito dei Bridgerton, Gregory.
  • Il nono libro – “Felici per sempre”: Dove si raccontano nuovi e più completi epiloghi di tutti e otto i finali dei vari personaggi, anzi per la prima volta viene esplorata tutta la storia di Violet, la madre dei Bridgerton, da quando era una bambina a quando, ormai bisnonna, si gode la famiglia sempre più allargata e numerosa.

Netflix la seconda stagione di Bridgerton ci sarà

La prima stagione di Bridgerton è stata al centro del gossip in questi giorni. La serie non è proprio adatta ad un pubblico di minori, considerando che sono presenti delle scene di sesso, scene che sono sono finite in rete, più precisamente in alcuni siti pornografici e Netflix ha deciso di prendere provvedimenti verso quei siti che si sono appropriati di scene che sono state distribuite da loro ed alcuni, dopo la reazione della piattaforma di streaming hanno provveduto a rimuovere quelle scene. Non è la prima volta che accade una cosa del genere, è accaduto già con serie come Il trono di spade.

Oltre a Phoebe Dynevor, Regé-Jean Page e Julie Andrews, nel cast di Bridgerton sono presenti:

Netflix la seconda stagione di Bridgerton ci sarà

  • Ruth Gemmell (Violet Bridgerton);
  • Jonathan Bailey (Anthony Bridgerton);
  • Luke Thompson (Benedict Bridgerton);
  • Luke Newton (Colin Bridgerton);
  • Claudia Jessie (Eloise Bridgerton);
  • Ruby Stokes (Francesca Bridgerton);
  • Florence Hunt (Hyacinth Bridgerton);
  • Will Tilston (Gregory Bridgerton);
  • Adjoa Andoh (Lady Danbury);
  • Ruby Barker (Marina Thompson);
  • Sabrina Bartlett (Siena Rosso);
  • Harriet Cains (Philippa Featherington);
  • Bessie Carter (Prudence Featherington);
  • Nicola Coughlan (Penelope Featherington);
  • Polly Walker (Portia Featherington);
  • Ben Miller (Lord Archibald Featherington);
  • Golda Rosheuvel (Regina Carlotta di Meclemburgo-Strelitz).

Netflix la seconda stagione di Bridgerton ci sarà

Lo showrunner di Bridgerton, Chris Van Dusen aveva già spiegato di voler continuare la serie televisiva  proseguendo l’impostazione dei romanzi di Julia Quinn: “Essendo una famiglia di otto figli e otto libri, mi piacerebbe essere in grado di poter raccontare le storie e le avventure amorose di tutti i fratelli Bridgerton. Di sicuro dedicando ciascuna a ogni personaggio”. Seguendo il filo dei romanzi, la seconda stagione non sarà incentrata su Daphne e il Duca di Hastings, il cui attore probabilmente vestirà i panni del nuovo James Bond in 007, ma sarà incentrata su Anthony Bridgerton interpretato da Jonathan Bailey. Per quanto riguarda le riprese della seconda stagione dovrebbero iniziare a primavera 2021 per renderla disponibile il prossimo anno, difatti la nota di Netflix in merito, porta la firma di Lady Whisthledown: “Prima di lasciar spazio a richieste di sordidi dettagli, sappiate che al momento non sono incline a riferire alcun particolare. La pazienza, dopotutto, è una virtù”.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta