Gossip News Italia

La rivelazione choc di Francesca Cipriani

Condividi:
Tempo di lettura: 5 minuti

La showgirl Francesca Cipriani confessa di essere stata sequestrata da adolescente e che hanno tentato anche di violentarla.

La rivelazione choc di Francesca Cipriani

Francesca Cipriani, nella puntata di ieri di Domenica Live, racconta una terribile esperienza che è avvenuta quando lei aveva 19 anni. La ragazza lavorava in un negozio della sua città natale, Sulmona e rivela per la prima volta davanti alle telecamere del salotto domenicale di Barbara D’Urso, un tragico evento di cui è stata protagonista diciassette anni fa. La Cipriani racconta un momento agghiacciante della sua adolescenza: “Lavoravo in quel negozio da poco e mentre stavo chiudendo cassa, il titolare ho notato che il titolare era andato a chiudere le porte d’entrata, le aveva sbarrate. Poi è venuto dietro di me, era un uomo possente, alto 1,95 e io che non sono una ragazza mingherlina provavo a divincolarmi e non ci riuscivo, ero bloccata al bancone” ha rivelato Francesca.

La rivelazione choc di Francesca Cipriani

Francesca Cipriani continua poi a raccontare alla conduttrice Barbara D’Urso, quei terribili attimi che per lei sono stati spaventosi, inoltre aggiunge che era impossibilitata a muoversi e il tutto era davvero terribile: “Aveva chiuso le porte non potevo scappare. Non urlavo perché quasi mi è mancato il respiro, infatti lui deve essersi accorto che io non stavo bene perché ha iniziato sentirmi il battito cardiaco, deve essersi spaventato perché io sono svenuta. Lui ha aperto tutte le porte e io appena ho ritrovato le forze sono scappata. Fuori c’era mia madre in macchina che era venuta a cercarmi e subito capì che era successo qualcosa” ha commentato Francesca Cipriani nel suo tragico racconto a Domenica Live.

La rivelazione choc di Francesca Cipriani

L’ arrivo della madre, fu per Francesca Cipriani come un bagliore di speranza, la luce in mezzo al buio. La showgirl continua nel suo racconto, dicendo di essere stata portata al pronto soccorso, perché la madre aveva intuito che qualcosa era accaduto. La Cipriani racconta che una volta al pronto soccorso, anche i medici si erano accorti che era successo qualcosa di molto grave, notando il profondo stato di choc della ragazza. Durante la trasmissione, Barbara fa ascoltare alla showgirl un messaggio da parte di sua madre Rita, la quale le dice: “Voglio chiederti scusa per non essermi accorta subito di quello che stava succedendo. Ricordo la paura di quel periodo: essendo un centro piccolo, dovevamo passare per forza davanti a quel negozio. Giustizia è stata fatta, ma sono cose che restano nell’animo delle donne. Consiglio a tutte le donne di denunciare subito. Ti auguro sempre di incontrare uomini degni di essere chiamati tali” e la Cipriani risponde: “Mia mamma è la mia vita. Lei era ignara di quello che stava succedendo. Sono stata sfortunata con gli uomini”.

La rivelazione choc di Francesca Cipriani

Francesca ha poi aggiunto nel suo racconto, di aver denunciato l’uomo che le aveva fatto quel gesto atroce e conclude dicendo: “Lo aveva fatto anche ad un’altra donna che lavorava nel suo negozio prima di me, ma l’ho saputo solo dopo. Queste persone vanno denunciate sempre”, il racconto di Francesca Cipriani termina con questo importante messaggio, rivolto a tutte le persone che subiscono violenza che sia fisica o psicologica, entrambe sono molto gravi e chi lo fa, dev’essere denunciato a chi di dovere.  La Cipriani ha condiviso con tutto il pubblico in studio e casa questa sua ferita e con il suo racconto, ha voluto trasmettere a tutti quelli che hanno ascoltato le sue parole, un importantissimo messaggio, messaggio che anche la conduttrice Barbara D’Urso, nei suoi programmi televisivi trasmette da molto tempo, la violenza dev’essere denunciata.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta