Gossip News Italia

GFVIP 5 Il crollo emotivo di Andrea Zelletta

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

Andrea Zelletta, nella casa del Grande Fratello Vip, ripensa ai suoi affetti più cari e scoppia a piangere.

GFVIP 5 Il crollo emotivo di Andrea Zelletta

Le ultime ore nella casa del Grande Fratello Vip sono state molto dure, specialmente per Andrea Zelletta. Il concorrente, mentre si trovava in giardino è scoppiato a piangere e Tommaso Zorzi, non appena si è reso conto di quanto stava succedendo al coinquilini, si è precipitato da lui per provare a farlo ridere e a consolarlo. La finale del reality si sta avvicinando è il peso dei giorni rinchiusi nella casa del Grande Fratello Vip e la lontananza dai propri cari, inizia a farsi sentire.

GFVIP 5 Il crollo emotivo di Andrea Zelletta

Non appena Tommaso Zorzi si è accorto dell’umore in cui versava il coinquilino Zelletta, si è precipitato da lui dicendogli: “Andrea non fare queste scene, vieni qua”, ha commentato abbracciando il ragazzo. La regia, allora ha fatto partire il brano degli One Republic, Apologize  e Zorzi non ha potuto fare a meno di ironizzare sul fatto che quella canzone fosse la meno indicata al momento: “Certo che queste canzoni non è che ti diano quella mano per dire ‘Adesso mi tiro su'” e Andrea Zelletta si è trovato pienamente d’accordo con il suo coinquilino. L’ex tronista di Uomini e Donne per tirarsi su di morale, ha ripetuto a sé stesso che alla fine del reality manca poco, considerando che la finale è prevista per il 1 marzo 2021 e Tommaso Zorzi ha pensato di distrarlo, dicendogli: “Pensa a che casino faremo insieme fuori” e Samantha De Grenet, aggiunge: “Ci siamo qua noi per te”.

GFVIP 5 Il crollo emotivo di Andrea Zelletta

Stefania Orlando che si è poi resa conto del fatto che Andrea Zelletta se ne stava in disparte in compagnia di Tommaso Zorzi e Samantha De Grenet, si è avvicinata a loro per capire cosa stesse accadendo e vedendo l’ex tronista in lacrime si è subito adoperata per consolarlo: “Amore ma questa nostalgia? Ci sta un pò di mancanza di casa e d’amore” chiede Stefania Orlando e il ragazzo annuisce con la testa e dice: “Sono solo un pò stanco”. Tommaso Zorzi infine, riesce a strappare un sorriso al coinquilino e rivolgendosi alla regia del Grande Fratello Vip che stava mettendo la musica, chiede: “Ci mettete ‘Nostalgia canaglia’ di Albano e Romina”.

GFVIP 5 Il crollo emotivo di Andrea Zelletta

Andrea Zelletta soffre perché sente la mancanza dei suoi affetti più cari, considerando anche il fatto che lui, come la maggior parte dei concorrenti in casa, sono lì dal 14 settembre 2020. Nonostante il ragazzo abbia ricevuto la visita della fidanzata Natalia Paragoni, del padre e ben due volte della sorella Alessia Zelletta (anche se la seconda visita era per Andrea Zenga), non è la stessa cosa, il ragazzo non ha potuto abbracciarli, ma solo vederli e parlarci da lontano. In più c’è anche da considerare che i concorrenti sono mesi che sono chiusi nella casa di Cinecittà e i giorni di reclusione, iniziano a farsi sentire per ognuno di loro, anche se non tutti reagiscono allo stesso modo, ma un momento di sconforto capita a chiunque, siamo esseri umani.

GFVIP 5 Il crollo emotivo di Andrea Zelletta

Chissà se il Grande Fratello Vip prima della finale, decida di invitare alcuni tra i parenti dei concorrenti e, anche se a debita distanza, decida di farli incontrare con i loro cari. Andrea Zelletta nella scorsa puntata ha ricevuto una visita da parte del padre, ma non è escluso che dopo questo suo momento di sconforto, la sua famiglia oppure la sua fidanzata, non decidano di fargli recapitare un video messaggio per spronarlo ad andare avanti e infondergli la forza per compiere questo sprint per arrivare alla finale di questa edizione, la quale si concluderà con la quarantaquattresima puntata, mentre quella che andrà in onda stasera sarà la trentanovesima, manca meno di un mese per scoprire chi salirà sul podio della quinta edizione del Grande Fratello Vip.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta