Gossip News Italia

5 persone ricevono soldi in dono da Fedez per Natale

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

Il rapper Fedez diventa Babbo Natale e regala soldi a 5 persone in giro per Milano, un grandissimo gesto di generosità.

 

Il rapper Federico Leonardo Lucia in modalità Santa Claus, nell’ultimo weekend, l’artista che ha ricevuto l’Ambrogino d’oro insieme alla moglie, l’influencer, Chiara Ferragni, è andato in giro per la città di Milano a consegnare pacchetti con 1000 euro in contanti a cinque persone incontrate per strada. I soldi che Fedez ha donato a queste cinque persone, sono stati donati dai fan del cantante sul canale Twitch, per poi essere consegnati a persone appartenenti a categorie sociali che hanno risentito degli effetti della crisi dovuta all’emergenza del Coronavirus. Le cinque persone scelte sono: Un senzatetto, un cameriere, un rider, un’artista di strada e un soccorritore.

Sulla sua Lamborghini insieme ad uno tra gli streamer italiani più famosi ed amico Panetty, Fedez ha documentato le consegne con una diretta trasmessa proprio sul canale Twitch. Il primo pacchetto contenente la prima somma di denaro, è andato ad una cassiera del McDrive e poi è stata la volta di una senzatetto e di una soccorritrice incontrata in strada mentre, dopo aver svolto il suo turno, stava aspettando l’autobus per tornare a casa e poi è toccato a un fattorino di una società di delivery, che una volta aperto il regalo, è tornato indietro per scattarsi un selfie con il rapper.

 

Questa non è la prima volta che Chiara Ferragni e il marito Fedez sfruttano la propria popolarità per fare del bene. Nel mese di aprile infatti, i Ferragnez hanno trascorso una mattinata intera in uno dei centri alimentari del comune della città di Milano e, dopo essersi vestiti da fattorini, hanno consegnato in sella ad una bicicletta i pacchi del banco alimentare di palazzo Marino, Milano aiuta, alle famiglie e alle persone che si trovavano in difficoltà a causa dell’emergenza Covid. Non solo Federico Leonardo Lucia e la moglie, durante la prima ondata del Coronavirus, erano riusciti a raccogliere oltre 4 milioni di euro che sono serviti ad aprire un reparto di terapia intensiva all’interno dell’ospedale milanese, il San Raffaele.

Fedez e Chiara Ferragni hanno ufficializzato la loro relazione nel 2016 e nel marzo del 2018 sono diventati genitori di Leone Lucia Ferragni, diventando poi marito e moglie il 1 settembre 2018, inoltre nel 2020 hanno annunciato di essere in attesa del loro secondo figlio, questa volta sarà una femminuccia. Fedez è uno dei rapper italiani più amati e seguiti, difatti su Instagram, oltre 11 milioni di persone lo seguono, su Twitch circa 279 mila utenti seguono il suo profilo, oltre 2 milioni di persone lo seguono su Facebook, quasi 2 milioni di utenti lo seguono su Youtube, due milioni di persone lo seguono su Twitter e su Tik Tok è seguito da oltre 3 milioni e mezzo di utenti , mentre Chiara è una vera e propria imprenditrice digitale, ambassador di numerosi brand come Pantene, Amazon moda, Pomellato ed Intimissimi, inoltre ha partecipato al singolo Non mi basta più della rapper Baby K. Anche la Ferragni è molto seguita sui social, tant’è che su Instagram conta oltre 22 milioni di followers, su Twitter è seguita da 541 mila persone e da quasi quattro milioni di persone su Tik Tok. I Ferragnez sono dei veri e propri idoli per i giovani d’oggi, tant’è che anche il Premier Giuseppe Conte, nei mesi scorsi, ha chiesto a Fedez e a Chiara Ferragni di incentivare i ragazzi all’utilizzo della mascherina.

I Ferragnez hanno sempre usato la loro fama per fare del bene e aiutare le persone con difficoltà, anche se in passato sono stati spesso criticati, come per esempio, l’affitto di un supermercato per il compleanno del rapper, ma essere famosi non significa che non si ha il diritto di sbagliare e di commettere qualche errore. Fedez e Chiara Ferragni stanno sfruttando la loro popolarità a fin di bene, per questo, tanto di cappello alla coppia.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta